Diego Lorenzon e Poolmeccanica Lorenzon srl

21ad6891f73758fd26a9291bc95eec6c.jpgDella serie imprese adhocratiche ecco l’intervento di Diego Lorenzon, Presidente di Poolmeccanica srl, azienda molto interessante di San Michele al Tagliamento (vedi www.poolmeccanica.it)  

1 – Ci racconti in breve la storia di Poolmeccanica Lorenzon? 

            Mi emoziono sempre quando mi chiedono di raccontare la storia di Poolmeccanica Lorenzon perché si intreccia in mondo profondo con la storia della mia famiglia. Mio padre, mio nonno e ancora prima, mio bis nonno: per me, uomini di grande ingegno, appassionati artigiani  che hanno appreso l’arte fabbrile e hanno saputo proporsi con successo al mercato. Ed ecco che quello spirito imprenditoriale, in qualche modo mi ispira e mi spinge ad affrontare con coraggio e determinazione i cambiamenti e le necessità che di volta in volta si presentano. Si perché da quando gestisco con i fratelli l’impresa di famiglia, di sfide ne ho colte davvero tante.

2 –  Sfide? A cosa ti riferisci esattamente? E … quali sono stati i momenti strategici più importanti nel corso della vs. storia?

    I Poolmeccanichiani sono fondamentalmente dei camaleonti, non tanto per la capacità di mimetizzarsi quanto per la capacità di cambiare. Oggi Poolmeccanica Lorenzon S.p.A. è una società di Engineering & Construction formata da una sessantina di persone che quotidianamente con grande professionalità e impegno costruiscono l’identità di questa impresa e fanno sì che il nome Poolmeccanica Lorenzon S.p.A. sia sinonimo di elevanti standard di qualità, sicurezza e compatibilità ambientale. Ma le radici di quest’impresa, sono profonde e ci portano lontano, alla fine del 1700 quando nasceva un laboratorio fabbrile a Musile di Piave, dove venivano realizzate attrezzature e opere di carpenteria per un mercato prevalentemente rurale.  Il laboratorio è quindi, diventato una vera e propria realtà artigianale e durante le bonifiche è iniziata la produzione di tubazioni e sistemi di regolazione dei fluidi: l’ingegneria idraulica è un oggi uno dei settori più importati per la società. In quest’ambito, oltre, ad aver realizzato le porte vinciane più grandi in Italia a protezione del canale leonardesco, siamo inseriti nel più importante progetto di salvaguardia della laguna di Venezia il M.O.S.E. e stiamo lavorando per partecipare all’ampliamento del Canale di Panama. Alla base di questa evoluzione, l’eterogeneità delle commesse progettate e realizzate che spaziano dall’ingegneria civile all’automazione, dalla meccanica di precisione alla carpenteria pesante, dalle grandi opere idrauliche alle costruzioni navali.

3 – Perché possiamo dire che Poolmeccanica è un’azienda adhocratica? 3f9ebc4b7b6a65642e85590cdf544218.jpg

       Se ci chiedi se siamo adhocratici, io ti rispondo che siamo degli adhocratici equlibristi che corrono sul filo di un equilibrio dinamico.

4 – Cosa vuoi dire esattamente?

       Durante i diversi incontri di apertura di questo salone d’impresa è stato detto che l’adhocrazia é una configurazione organizzativa informale, sostanzialmente indipendente, con un alto grado di tecnologia, dove c’è un forte decentramento ed uno scarso livello di burocrazia. Una forma di organizzazione che può caratterizzare imprese giovani, oppure aziende strutturate che utilizzano parallelamente e temporaneamente forme adhocratiche di collaborazione, costituendo gruppi di lavori destinati a sviluppare progetti specifici. Questa forma organizzativa oltre ad essere estremamente flessibile, riesce a produrre importanti innovazioni, ma risulta temporaneamente definita. Ci chiediamo quindi se sia possibile utilizzare la configurazione adhocratica in modo stabile e permanente. Noi crediamo di si. Qui in Poolmeccanica Lorenzon infatti, affrontiamo in modo strutturato un cambiamento costante dovuto all’eterogeneità dei progetti che sviluppiamo, alla complessità dei mercati che serviamo e alla forte diversificazione della nostra committenza. Ed è proprio questa tradizione a rendere i Poolmeccanichiani degli Equilibristi Adhocratici.

5 – Perché (ed in cosa) vi differenziate dai vs. competitor?

            Credo che l’elemento saliente della nostra differenziazione consista proprio in quell’ampia gamma di settori d’intervento che rendono Poolmeccanica Lorenzon S.p.A., lasciatemelo dire, un’azienda unica, dove il costante impulso all’innovazione ci porta a spingerci oltre, verso l’eccellenza delle costruzioni.

 

Diego Lorenzon e Poolmeccanica Lorenzon srlultima modifica: 2008-01-23T09:35:00+01:00da adhocrator
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Diego Lorenzon e Poolmeccanica Lorenzon srl

I commenti sono chiusi.